Ricerca per Venditore

Ricerca per Provincia

Marca: CA' DEI CONTI

Garganega Veronese IGT "Giulietta" - Ca' dei Conti

Recensioni: 0

Vino di grande struttura, di colore giallo paglierino carico, bouquet fresco intenso, al naso spiccano profumi tipici di mela golden, banana, frutta secca mandorla, sapore leggermente amarognolo. Uve a breve appassimento provenienti da terreni calcarei, ricchi di scheletro delle Colline Veronesi in Tregnago a 400 m.s.l.m., località Cà dei Conti di...

Prezzo 13,42 €
Più
In magazzino

Marca: VIGNETO FAVERZANI

San Colombano DOC Rosso frizzante "Ecate Frizzante" - Vigneto Faverzani

Recensioni: 0

È il San Colombano tipico per eccellenza, tradizionalmente il rosso dell’ultima vendemmia veniva imbottigliato tra la metà di marzo e la fine di aprile dando origine ad un prodotto con una morbida spuma. Come da tradizione questo prodotto è giovane, brioso, dal colore rosso rubino e dal gusto armonico. Il suo profumo è ben pronunciato, vinoso e distinto,...

Prezzo 8,50 €
Più
In magazzino

Marca: VIGNETO FAVERZANI

Malvasia Collina del Milanese IGT frizzante - Vigneto Faverzani

Recensioni: 0

Ottenuto dalla pressatura soffice di uve Malvasia di Candia, dal caratteristico aroma fruttato e dal colore giallo paglierino tenue. Al gusto una delicata morbidezza derivante da un lievissimo residuo zuccherino esalta tutte le sue migliori caratteristiche dopo una lieve presa di spuma ottenuta con il metodo naturale.

Prezzo 8,50 €
Più
In magazzino
Tutte le migliori vendite
  • Banner

Malanotte del Piave DOCG - De Stefani
  • Malanotte del Piave DOCG - De Stefani

Malanotte del Piave DOCG - De Stefani (cartone da 6 bottiglie)

DE STEFANI
Valutazione 

Il Malanotte del Piave viene prodotto da uve Raboso, vitigno autoctono più famoso della Valle del Piave. Alle caratteristiche dei grandi vini da lungo invecchiamento, colore, tannino e acidità, il Malanotte del Piave unisce degli intensi aromi di mora e ciliegia. La vicinanza del vigneto al mare Adriatico e alle montagne Dolomiti, l’alta intensità d’impianto delle viti e il terreno argilloso donano al vino un corpo molto ricco ed una naturale armonia.

186,00 €

(31,00 € bottiglia)

Tasse incluse
Quantità

  • Security policy (edit with Customer reassurance module) Security policy (edit with Customer reassurance module)
  • Delivery policy (edit with Customer reassurance module) Delivery policy (edit with Customer reassurance module)
  • Return policy (edit with Customer reassurance module) Return policy (edit with Customer reassurance module)
Descrizione

Il Malanotte del Piave viene prodotto da uve Raboso, vitigno autoctono più famoso della Valle del Piave. Alle caratteristiche dei grandi vini da lungo invecchiamento, colore, tannino e acidità, il Malanotte del Piave unisce degli intensi aromi di mora e ciliegia. La vicinanza del vigneto al mare Adriatico e alle montagne Dolomiti, l’alta intensità d’impianto delle viti e il terreno argilloso donano al vino un corpo molto ricco ed una naturale armonia.

Denominazione vino: Malanotte del Piave DOCG

Uve: 100% Raboso Piave

Cenni storici: il Raboso, vitigno autoctono a bacca nera tipico della Marca Trevigiana, ha origini antichissime: è infatti coltivato nel Veneto Orientale, da circa 3000 anni. Il nome Raboso richiama l’aggettivo “rabioso”, un termine dialettale usato per descrivere un frutto che è ancora un po’ acerbo e pertanto un po’ astringente. In passato, quando nasceva un bambino, era diffusa l'usanza di conservare il Raboso prodotto quell’anno per il giorno delle sue nozze. Malanotte era il nome di una famiglia di nobili veneziani che ha saputo valorizzare la produzione di questo vino

Zona di produzione: Vigneto Terre Nobili a Fossalta di Piave a 10 km dal Mare Adriatico e a 50 km dalle montagne Dolomiti.

Terreno: di origine alluvionale, detto “caranto”, composto da argilla bianca e sedimenti di roccia dolomitica.

Clima: mite, con piovosità scarsa e temperature estive che favoriscono una eccellente maturazione delle uve.

Densità degli impianti e forma di allevamento: 5.000 viti/ha allevate a Guyot.

Anno di impianto del vigneto: 2007

Gestione del vigneto: al fine di permettere un'ottimale maturazione dell'uva, oltre alle normali pratiche colturali, vengono eseguite delle attente cimature dei germogli e delle oculate defogliazioni. Inoltre, la produzione viene mantenuta molto bassa per avere delle uve ricche di profumi e aromi.

Vendemmia: fine di ottobre, con una spinta maturità delle uve, permettendo di raggiungere un elevato patrimonio colorante ed aromatico delle bacche. Quando hanno raggiunto il giusto grado di maturazione vengono scrupolosamente cernite.

Vinificazione: appassimento di una parte delle uve, diraspa-pigiatura, macerazione in speciali vinificatori a temperatura controllata, con frequenti rimontaggi. Dopo tale periodo si effettua la svinatura e la fermentazione alcolica, a temperatura controllata, termina in serbatoi in acciaio inox. Il vino matura in barrique per 36 mesi circa sui propri lieviti e successivamente 18 mesi in bottiglia.

Caratteristiche organolettiche: colore rosso rubino intenso con riflessi granati. Bouquet pieno e ampio, ricorda le more di rovo e la ciliegia in confettura, il cioccolato fuso e il tabacco. Gusto deciso, sapore secco e austero, con una leggera acidità di base. Ottimo estratto, esuberante la dote alcolica.

Temperatura di servizio: 15-18°C

Abbinamenti gastronomici: ideale con selvaggina (lepre, fagiano o faraona in salmì o con la salsa peverada), grigliate, formaggi stagionati.

Conservazione: in luogo fresco, buio e in posizione orizzontale. La sua struttura e completezza gli permettono di migliorare durante la maturazione in bottiglia, che può protrarsi fino a 50 anni, raggiungendo il suo picco qualitativo dopo 20-25 anni dalla vendemmia.

Alcol: 15-17,5% vol. (a seconda dell’annata)

 

Riconoscimenti

  • 92 punti Robert Parker
  • 92 punti Veronelli
  • 90 punti James Suckling

 

Dettagli del prodotto
100 Articoli

Scheda tecnica

Tipologia vino
Rosso fermo
Regione
Veneto
Provincia
Venezia - VE
Disciplinare
D.O.C.G.
Vitigno
Raboso 100%
Gradazione
15,0 % Vol.
Formato
lt. 0,750
Denominazione
Malanotte del Piave
Temperatura di servizio
15/18°C
Abbinamenti
Selvaggina (lepre, fagiano o faraona in salmì o con la salsa peverada), grigliate, formaggi stagionati



Visita il negozio del Produttore

Indirizzo:
Via Cadorna, 92
Fossalta di Piave, Venezia 30020
Italy

Telefono:
0421-67502

La famiglia De Stefani è originaria di Refrontolo, un paesino collinare del Veneto in Italia, come risulta da documenti ufficiali del 1624.

Nella seconda metà del 1800 Valeriano De Stefani, il fondatore, individuò i terreni migliori dove produrre vini con spiccata personalità nel podere Colvendrame a Refrontolo, sulle colline tra Conegliano e Valdobbiadene, a nord di Venezia.

Suo figlio Valeriano, seconda generazione, ispirato dalla pignola moglie Angelina, diede inizio alla tradizione a cui i De Stefani hanno aderito da sempre: totale dedizione ad una qualità senza compromessi.

Tiziano, terza generazione, si spinse nella valle del Piave individuando nei poderi Le Ronche a Fossalta di Piave e Pra' Longo a Monastier di Treviso, entrambi a nord-est di Venezia e situati vicino al mare Adriatico e alle montagne Dolomiti, dei terreni altamente vocati composti da “caranto”: un misto di argilla bianca e minerali delle Dolomiti. Rispettando le antiche tradizioni di famiglia, apportò importanti innovazioni qualitative nella gestione dei vigneti e nella vinificazione.

Oggi Alessandro De Stefani, quarta generazione, produce vini seconda una filosofia molto naturale, da vigne vecchie ad altissima densità. Valorizzando i vitigni autoctoni, ha sviluppato una distribuzione mondiale, con una produzione limitata a 400.000 bottiglie annue prodotte da 60 ettari di vigneto e con vini segnalati nelle più importanti Guide.

Tiziano ed Alessandro, che è ora affiancato anche dalla moglie Chiara, sono tuttora gli enologi dell’azienda De Stefani e firmano ogni singola bottiglia che esce dalla loro cantina. 

Recensioni

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi la tua recensione

Malanotte del Piave DOCG - De Stefani (cartone da 6 bottiglie)

Malanotte del Piave DOCG - De Stefani (cartone da 6 bottiglie)

Il Malanotte del Piave viene prodotto da uve Raboso, vitigno autoctono più famoso della Valle del Piave. Alle caratteristiche dei grandi vini da lungo invecchiamento, colore, tannino e acidità, il Malanotte del Piave unisce degli intensi aromi di mora e ciliegia. La vicinanza del vigneto al mare Adriatico e alle montagne Dolomiti, l’alta intensità d’impianto delle viti e il terreno argilloso donano al vino un corpo molto ricco ed una naturale armonia.

Scrivi la tua recensione
16 altri prodotti della stessa categoria:

Marca: ALEMAT

Barbera d'Asti DOCG Superiore "Augusta" - Alemat (cartone da 6 bottiglie)

Recensioni: 0

Vino dal colore rosso rubino intenso con sfumature violacee. Da subito la frutta rossa, amarena e ciliegia mature, il profumo è ampio, la botte grande gli conferisce naturale complessità senza lasciare note legnose, la vaniglia è molto lieve. Gusto ampio avvolgente ed intenso, persistente; importante e fitta la trama, il retrogusto ci riporta le gradevoli...

Prezzo 84,00 €
Più
In magazzino

Marca: SAN QUIRICO

Chianti Colli Senesi DOCG Bio - San Quirico (cartone 6 bottiglie)

Recensioni: 0

Colore rosso rubino scuro vivace con riflessi purpurei. Profumo intenso fragrante ben pronunciato e persistente, con sentori di mammola e di frutti di bosco a bacca rossa. Sapore secco con sensazioni aromatiche di buona durata ed intensità. Presenta una spiccata attitudine ad un medio invecchiamento. 

Prezzo 39,00 € Prezzo base 42,00 €
Più
In magazzino

Seguici su Facebook